rotate-mobile
Attualità

Storie di alternanza 2021: due scuole del Chietino vincono il premio della Camera di Commercio

Si tratta dell'istituto di istruzione superiore Volta di Francavilla al Mare e Ortona, per la categoria "Percorsi per le competenze trasversali", con il progetto “Wetland e dell’istituto tecnico superiore Mo.St. di Ortona, per la categoria Its, con l'iniziativa "Smart Logistics"

Sono due scuole della provincia di Chieti ad aggiudicarsi il primo gradino della settima edizione del premio Storie di Alternanza 2021: si tratta dell'istituto di istruzione superiore Volta di Francavilla al Mare e Ortona, per la categoria "Percorsi per le competenze trasversali", con il progetto “Wetland e dell’istituto tecnico superiore Mo.St. di Ortona, per la categoria Its, con l'iniziativa "Smart Logistics".

Premio “Storie di alternanza” è un’iniziativa di Unioncamere e delle Camere di commercio italiane per dare visibilità a racconti di alternanza e/o apprendistato realizzati nell’ambito di percorsi di formazione Its, di percorsi duali o di competenze trasversali per l’orientamento, elaborati e realizzati con il contributo di docenti, studenti e giovani. A questa edizione hanno partecipato 13 istituti delle province di Chieti e Pescara      

Entrambi i progetti puntano sulla sostenibilità, cavallo di battaglia dell’oltre 20% dei progetti presentati a livello nazionale nell’ambito del premio italiano e driver assolutamente essenziale per la ripresa. Il primo sperimenta un impianto di fitodepurazione della Via Verde, utilizzando le canne della riserva naturale, il secondo si focalizza sulla logistica di un colosso come quello di Leroy Merlin, rendendo protagonista lo studente Andrea Picciano di un vero e proprio percorso di formazione duale.

Ex aequo al terzo posto, per la categoria “Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento – PCTO” si sono classificati SpazioMatteiArte dell’istituto di istruzione superiore Mattei di Vasto e Blastoise dell’istituto di istruzione superiore Luigi di Savoia di Chieti. Secondo classificato, per la stessa categoria, l’istituto L. Da Penne-M. Dei Fiori di Penne,con il progetto Al Museo con Nao. Secondo classificato, invece, per la categoria Its, l’istituto tecnico superiore “Sistema Meccanica” di Lanciano con il progetto “I talenti restano al Sud”.

“Valorizzare le competenze. Orientare la formazione ad un mercato in costante movimento. Assicurarci di crescere generazioni di ragazzi felici e soddisfatti delle proprie vite: sono questi - ha detto il presidente dela Camera di commercio Chieti Pescara Gennaro Strever nel suo intervento - gli obiettivi che ci poniamo: senza dubbio obiettivi ambiziosi ma che abbiamo l’obbligo di soddisfare. Un celebre aforisma dice: scegli un lavoro che ti piace e non lavorerai un solo giorno della tua vita”. E poi rivolgendosi agli studenti “Auguro a tutti voi un nuovo anno, nutrito di sogni, ambizioni e progetti di vita senza lo spettro della paura.  La paura paralizza le gambe ed invece voi avete il diritto di volare”.
 

Storie di alternanza 2021, le scuole premiate

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storie di alternanza 2021: due scuole del Chietino vincono il premio della Camera di Commercio

ChietiToday è in caricamento