Attualità

Servizi Sociali: aiuti economici per famiglie con tre o più figli

L'assessore De Matteo rende noto che il Comune di Chieti ha attivato un servizio di sostegno economico a favore delle famiglie numerose in difficoltà economica con numero di figli pari o superiore a tre. Domande entro il 26 marzo

Il Comune di Chieti ha aderito all’avviso pubblico della Regione Abruzzo - Direzione Politiche Attive del lavoro, Formazione e Istruzione, Politiche sociali - ai fini di attuare interventi in materia di politiche a favore della famiglia per agevolare talune tipologie di spesa sostenute dai nuclei familiari nel corso dell’annualità 2011 opportunamente documentate.

L’interessato deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato appartenente all'Unione Europea, oppure, qualora cittadino extracomunitario, essere in possesso del permesso di soggiorno CE per i soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno) o di un permesso di soggiorno di durata non inferiore ad un anno;

essere residente nel Comune di Chieti;

avere un Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE), con riferimento all’intero nucleo familiare , non superiore a € 18.000,00, relativo all'anno di imposta 2010;

numero dei componenti il nucleo familiare, da cui si evidenzi la presenza di un numero di figli, senza limitazioni in ordine ai dati anagrafici, ivi compresi minori in affidamento a seguito di provvedimento attuativo di affidamento consensuale o su disposizione dell’Autorità giudiziaria, di cui vanno citati gli estremi.

La domanda di partecipazione deve essere compilata utilizzando solo ed esclusivamente la modulistica reperibile presso l'Ufficio del Segretariato Sociale sito in Viale Amendola, 53 (sede ex INPS) oppure scaricabile dal sito www.comune.chieti.it.

La domanda potrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 26 marzo 2012, pena l'esclusione, presso l’Ufficio Protocollo dell’Ente presso la sede del Comune in Corso Marrucino, 81 oppure inviata a mezzo raccomandata a/r.

Alla domanda andranno allegate le attestazioni di pagamento delle utenze domestiche relative alla abitazione di residenza del nucleo familiare: bollette luce, gas, acqua, rifiuti urbani, assieme a  attestazione ISEE relativa all’anno di imposta 2010; fotocopia del documento d'identità in corso di validità; copia del permesso di soggiorno/permesso di soggiorno a lunga durata comunità europea (qualora cittadino extracomunitario).

Per informazioni è possibile contattare l'Ufficio Segretariato Sociale del Comune di Chieti Tel. 0871-341566 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30; martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi Sociali: aiuti economici per famiglie con tre o più figli

ChietiToday è in caricamento