rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Attualità

Soroptimist Club di Chieti dona mascherine per gli operatori sanitari dell'ospedale

L'associazione ha raccolto l'invito delle istituzioni, appoggiando la campagna "Io resto a casa", con suo manifesto pubblicato sui canali social

Il Soroptimist Club di Chieti, club teatino che riunisce una rosa di donne impegnate in varie attività professionali per portare avanti azioni di  promozione e aiuto sul proprio territorio, ha donato alla Asl Lanciano Vasto Chieti 150 mascherine professionali.

Il club di Chieti è presieduto da Serena Pompilio, che si è messa in contatto con l’unità ospedaliera di Chiet per contribuire con questa donazione al grave problema della carenza attuale dell'importante presidio di protezione. Un gesto in linea con le donazioni fatte dagli altri Club nazionali.

Il club teatino ha raccolto l'invito delle istituzioni, appoggiando la campagna "Io resto a casa", con suo manifesto pubblicato sui canali social. 

Schermata 2020-03-20 alle 12.50.08-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soroptimist Club di Chieti dona mascherine per gli operatori sanitari dell'ospedale

ChietiToday è in caricamento