Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Roccamontepiano: partiti i lavori nel borgo di Madonna delle Grazie

Avviati da alcuni giorni gli interventi sull’antico nucleo storico per la valorizzazione della contrada

Avviati i lavori di valorizzazione del borgo della contrada Madonna delle Grazie di Roccamontepiano.

Il Comune ha acquisito una nuova area recuperando spazio per realizzare anche una struttura e servizi da destinare alla socialità, attorno all’antico borgo legato. Il piccolo centro storico é una porzione dell’antico paese di Rocca, sopravvissuta alla frana del 1765.

Nell'immaginario collettivo rappresenta l'area territoriale che insieme al centro urbano, denominato San Rocco, costituisce la parte alta del paese insieme alla Grava, Madonna della Neve, il Convento e Via Montepiano.

Madonna delle Grazie vanta la presenza di nuclei storici sopravvissuti alla frana nelle parti più a monte. Da qui la denominazione che deriva dal piccolo borgo ove é ubicata l'antica chiesa

L’area  di indiscusso valore storico in cui la chiesa, la fontana, l’intero borgo e le stradine conservano tanto dell’antica Roccamontepiano andata distrutta quel terribile 24 giugno 1765, giorno di San Giovanni Battista.

L’intervento è frutto di un finanziamento di 100 mila, ottenuto con un Bando regioanale del 2018.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roccamontepiano: partiti i lavori nel borgo di Madonna delle Grazie

ChietiToday è in caricamento