rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Attualità

Abruzzo in zona arancione: il governo fa ricorso al Tar contro l'ordinanza

Un ricorso urgente è stato depositato al Tar dell'Aquila tramite l’Avvocatura distrettuale dello Stato

Un ricorso urgente contro l'ordinanza della Regione Abruzzo è stato depositato presso il Tar dell'Aquila.

Così il governo conferma la linea dura contro l'ordinanza del 6 dicembre con cui il presidente della Regione, Marco Marsilio, sanciva il passaggio graduale della regione da area rossa ad arancione, prima dei tempi stabiliti dal ministro.

Questa mattina il ministro per gli Affari Regionali Boccia aveva anticipato l'impugnativa contro l'ordinanza: "Serve a tutelare gli abruzzesi", aveva spiegato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abruzzo in zona arancione: il governo fa ricorso al Tar contro l'ordinanza

ChietiToday è in caricamento