Attualità Centro / Via Concezio de Horatiis

Da luglio un punto di ascolto legale gratuito a Chieti

Assisterà gratuitamente ex detenuti e cittadini stranieri. Dal 4 luglio resterà aperto ogni venerdì, dalle 11 alle 13, nella sede dell'associazione in via De Horatiis

A Chieti sono circa cento i detenuti ristretti nella casa circondariale di  Madonna del Freddo e in città le presenze straniere crescono sempre più:  spesso queste persone, soggetti deboli, non hanno punti di appoggio e sono  soggette a maggiori difficoltà nel momento in cui si trovano a dover  sbrigare una pratica, richiedere delle informazioni di carattere tecnico o, più sinteticamente, ripartire nella società. L’associazione Onlus Voci  di dentro ha istituito un Punto di ascolto legale dedicato a questo tipo di utenza.

 Ne fanno parte gli avvocati soci di Voci di dentro: Alessandra  Baldassarre, Matilde Giammarco, Mauro Morelli, Alessandra Paolini ed  Enrico Raimondi.

 Il Punto di ascolto legale assisterà gratuitamente ex detenuti e cittadini  stranieri e intende essere un servizio di consulenza e aiuto in merito  alle problematiche relative agi ex detenuti e agli immigrati (accesso al  lavoro, discriminazioni, contratti, ricongiungimenti familiari, ecc.).

 A partire dal 4 luglio resterà aperto ogni venerdì mattina, dalle ore 11  alle 13, presso la sede di Voci di dentro in via Concezio De Horatiis n. 6  a Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da luglio un punto di ascolto legale gratuito a Chieti

ChietiToday è in caricamento