menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: 15 posti letto al SS. Annunziata di Chieti. Marsilio: "Diminuisce la pressione sugli ospedali"

Il governatore in conferenza stampa annuncia nuovi posti letto e aggiunge: "Se dipendesse da me, dal 4 dicembre l'Abruzzo tornerebbe in zona arancione"

Scendono i contagi e il numero di ricoveri da quando l’Abruzzo è in zona rossa: è uno dei passaggi evidenziati questa mattina dal presidente della Regione, Marco Marsilio, durante una conferenza stampa in diretta streaming.

“Mentre la pressione negli ospedali diminuisce, nelle ultime due settimane abbiamo attivato oltre 200 posti letto disponibili in più” ha detto Marsilio. Altri 15 posti letto, ha annunciato il governatore, apriranno domani all’ospedale SS. Annunziata di Chieti. 

Lo stesso ha quindi ricordato l’attivazione dei primi 22 posti letto su 46 attivati a Sulmona, di altri 67 previsti a Celano e le convenzioni per oltre un centinaio di posti letto per le Asl di Chieti e Pescara nella casa di cura Spatocco.

“Abbiamo lavorato per riportare in equilibrio il sistema - afferma Marsilio - siamo passati da 682 casi positivi di media giornaliera su base settimanale a 514. Con un indice Rt 1,11 l’Abruzzo è nella media nazionale”.

Quanto all’imminente uscita della regione dalla cosiddetta zona rossa, Marsilio ha precisato: “Non stiamo accampando pretese: penso che abbiamo affrontato con serietà questo passaggio e mi auguro che il ministro Speranza possa accogliere la richiesta di anticipare i tempi, nonostante il meccanismo previsto dal Dpcm (secondo cui l'Abruzzo, attualmente, non potrebbe tornare in fascia arancione prima di una settimana). Io non posso fare pronostici – ha aggiunto - so soltanto che se dipendesse da me dal 4 dicembre, con la scadenza dell’ordinanza, saremmo in zona arancione. Ma questo non vorrà certo dire tana libera tutti”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento