rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità

Coronavirus, controlli all’aeroporto d'Abruzzo: 7 passeggeri provenienti da Bucarest rifiutano il tampone

Ai passeggeri che si sono rifiutati la polizia di frontiera ha somministrato un form da compilare per il diniego che è stato a sua volta trattenuto dal personale sanitario in servizio

Proseguono i controlli anti-Covid all’aeroporto d’Abruzzo. Oggi, domenica 23 agosto, 7 su un totale di 40 i passeggeri provenienti da Otopeni (Bucarest) hanno rifiutato di sottoporsi al tampone per il Coronavirus.

Ai passeggeri che si sono rifiutati la polizia di frontiera ha somministrato un form da compilare per il diniego che è stato a sua volta trattenuto dal personale sanitario in servizio.

Il decreto ministeriale prevede che comunque dovranno sottoporsi a tampone entro 48 ore.

Tutto regolare invece sul fronte dei controlli sulle persone in transito dallo scalo di Girona (Barcellona). I 30 passeggeri atterrati nel primo pomeriggio sono stati tutti sottoposti al test. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, controlli all’aeroporto d'Abruzzo: 7 passeggeri provenienti da Bucarest rifiutano il tampone

ChietiToday è in caricamento