rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Bucchianico

Bucchianico, padre Pedro Tramontin è il nuovo superiore generale dei Camilliani

L'annuncio del rettore del Santuario di Bucchianico, P. Germano Santone: "Attendiamo di poterlo abbracciare come pellegrino sui luoghi nativi di San Camillo"

La segreteria del Santuario di San Camillo de Lellis di Bucchianico comunica l’elezione del nuovo superiore generale dei Camilliani: si tratta di padre Pedro Tramontin, della delegazione Usa.

Il 59° Capitolo generale dei Camilliani, riunito a Nemi (Roma), ha eletto 61° superiore generale dell’Ordine dei ministri degli infermi (Camilliani) e successore di San Camillo.
Nato in Brasile 55 anni anni fa, padre Pedro ha emesso la sua prima professione di voti nel 1989, è stato ordinato sacerdote nel 1996. Ha una laurea in spiritualità conseguita a Roma presso la pontificia università gregoriana, è stato Maestro dei novizi per dieci anni e animatore vocazionale. Parla portoghese, inglese, spagnolo e italiano.

“Con gioia e gratitudine preghiamo per lui - dice il rettore del Santuario di Bucchianico, P. Germano Santone, anch’egli capitolare - nell’attesa di poterlo abbracciare come pellegrino sui luoghi nativi di San Camillo”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucchianico, padre Pedro Tramontin è il nuovo superiore generale dei Camilliani

ChietiToday è in caricamento