Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità San Giovanni Teatino

Niente acqua a San Giovanni Teatino e Torrevecchia Teatina per l'improvvisa rottura di una conduttura

L'Aca ha comunicato ai sindaci dei comuni interessati (anche Pescara) la rottura di una conduttura che costringe alla sospensione dell'erogazione idrica fino a domattina ma per rimettere in pressione la rete si dovrà attendere sabato sera

Sospensione dell'erogazione idrica a San Giovanni Teatino, Torrevecchia Teatina e Pescara fino alle ore 6 di sabato 4 febbraio a causa della rottura di una  grande conduttura idrica (l'adduttrice principale) nella zona di via Caldarelli a San Giovanni Teatino.
La comunicazione dell'Aca ai sindaci interessati è arrivata nella serata di oggi.

E dall'azienda comprensoriale acquedottistica avvertono anche che per rimettere la rete in pressione bisognerà aspettare fino alla serata di domani. 

Questa la comunicazione: «A causa della rottura dell'adduttrice "Giardino", in località San Giovanni Teatino, avvenuto alle 20 circa di oggi, si rende necessaria la chiusura dell'erogazione idrica dalla centrale di Chieti, al fine di permettere l'intervento di riparazione che si protrarrà fino alle prime ore del mattino di sabato 4 febbraio. Si prevede che il regolare flusso idrico sarà ripristinato nel tardo pomeriggio di domani, salvo imprevisti». Dunque l'eventualità che nella giornata di domani non scorra acqua dai rubinetti è molto concreta. I tecnici dell'Aca sono già sul posto per effettuare la riparazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente acqua a San Giovanni Teatino e Torrevecchia Teatina per l'improvvisa rottura di una conduttura
ChietiToday è in caricamento