rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Attualità Casalbordino

A Casalbordino 1,6 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio

Finanziati dal ministero due progetti: il secondo lotto di consolidamento di via Porta Nuova e l'intervento di riduzione del rischio idrogeologico sul lungomare

Un milione 665mila euro, finanziati dal Ministero, arriveranno a Casalbordino per i lavori di messa in sicurezza del territorio.

"Dopo aver ottenuto il finanziamento sulla progettazione esecutiva delle opere che abbiamo candidato ieri, con grande orgoglio e soddisfazione, abbiamo avuto notizia che il nostro comune è stato ammesso a finanziamento anche per i lavori", annunciano il sindaco Filippo Marinucci e il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Carla Zinni.

"Nello specifico, il nostro comune è risultato destinatario di 1milione 250mila euro per realizzare il secondo lotto di consolidamento di via Porta Nuova. Questo importantissimo finanziamento - spiega la Zinni - si aggiunge al milione di euro già ottenuto per il primo lotto dei lavori e ci consentirà di mettere finalmente in sicurezza tutto il percorso del nostro Belvedere, e di renderlo anche più fruibile".

Il secondo finanziamento per 405mila euro, invece, attiene all'intervento di riduzione del rischio idrogeologico sul lungomare, che sconta da anni la criticità del fenomeno erosione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Casalbordino 1,6 milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio

ChietiToday è in caricamento