Sabato, 25 Settembre 2021
Attualità San Salvo

Arrivano le giostre per la festa del patrono ma non sono autorizzate: il Comune di San Salvo le fa rimuovere

"Mai autorizzato l’installazione del luna park in piazza Aldo Moro per la festa di San Vitale. Dobbiamo ripartire tutti in sicurezza" le parole dell’assessore alle Attività Produttive, Tonino Marcello

In tempi di Covid non si possono celebrare come da tradizione le festività del Patrono e, nonostante le minori restrizioni in vigore da lunedì, anche per questa primavera restano non autorizzate potenziali occasioni di assembramento. Tuttavia, nei giorni scorsi, con l’avvicinarsi della festa di San Vitale, patrono di San Salvo, in piazza Aldo Moro sono comparse le giostre. Un luna park, però, che non è stato mai autorizzato dal Comune di San Salvo, come ha chiarito in una nota l’assessore alle Attività Produttive, Tonino Marcello (foto), che ha provveduto a far rimuovere le giostre.

 “Il Comune di San Salvo non ha mai autorizzato l’installazione del luna park per le festività del santo patrono, adottando in maniera responsabile le norme anti Covid e nella corretta interpretazione del recente decreto legge” ha dichiarato l’assessore Marcello.

Che ha aggiunto: “Abbiamo provveduto correttamente a far rimuovere le giostre pur comprendendo le esigenze dei giostrai. Del resto non abbiamo autorizzato nessuna bancarella e altre manifestazioni per San Vitale. Come ha raccomandato nei giorni scorsi il sindaco Tiziana Magnacca si rinnova l’invito alla prudenza e al rispetto delle regole per evitare che possa ritornare a crescere il contagio. Abbiamo necessità di far ripartire le attività, ma senza correre inutili e pericolosi rischi per la salute dei cittadini”.

La festa del Santo Patrono di San Salvo si celebra ogni anno il 27 e il 28 aprile.

In città, però, più di una persona ha sollevato dubbi: possibile che durante l'installazione delle giostre nessuno dell'amminstrazione si sia reso conto subito di quanto stava succedendo?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano le giostre per la festa del patrono ma non sono autorizzate: il Comune di San Salvo le fa rimuovere

ChietiToday è in caricamento