rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Attualità Atessa

Messa in sicurezza del territorio, Atessa non ottiene dal ministero fondi per 2,5 milioni di euro

È la stessa amministrazione comunale ad ammettere come l'ente non risulti tra quelli assegnatari del contributo in funzione delle risorse disponibili

«Le tre richieste per la messa in sicurezza del territorio, per complessivi 2,5 milioni di euro, sono state ammesse al finanziamento dal ministero dell’Interno, ma purtroppo Atessa non risulta tra gli Enti assegnatari del contributo in funzione delle risorse disponibili».
È quanto si legge in un post pubblicato su Facebbok dal Comune di Atessa.

Nella condivisione poi viene aggiunto: «Ciò nonostante avessimo presentato progetti esecutivi finanziati, tra l’altro, dallo stesso ministero. Le attese sono andate deluse e per questo ci scusiamo con i nostri concittadini. Non sappiamo, nel caso in cui la richiesta fosse stata presentata nel 2021, con semplici progetti di fattibilità (non avendo all’epoca pronti quelli esecutivi), se le cose sarebbero andate meglio. Valuteremo se ci sono le condizioni per presentare ricorso. Quei progetti, comunque, oggi esistono e cercheremo di utilizzarli in prossime occasioni».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messa in sicurezza del territorio, Atessa non ottiene dal ministero fondi per 2,5 milioni di euro

ChietiToday è in caricamento