rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Attualità

L'attore teatino Ricciardi torna sul set di "Una famiglia perbene": ha dovuto aumentare la massa muscolare di 10 chili

Il 25enne interpreterà anche nella seconda stagione il ruolo di Giuseppe, al fianco di Giuseppe Zeno e Simona Cavallari: le riprese iniziano oggi in Puglia e la seconda stagione sarà trasmessa su Canale 5 in autunno

Torna sul set della fiction di Mediaset "Storia di una famiglia perbene" l'attore teatino Eugenio Ricciardi, che già nella prima stagione ha interpretato il ruolo di Giuseppe, primogenito della famiglia De Santis. 

Oggi, infatti, sono iniziate le riprese della seconda stagione, dove il 25enne girerà con gli attori Giuseppe Zeno e Simona Cavallari, che interpretano Antonio e Teresa De Santis, genitori del suo personaggio. 

Il set diretto dal regista Stefano Reali sarà accolto in Puglia, nelle località di Molfetta, Bari e Monopoli, dove le riprese dureranno circa tre mesi e mezzo.

Eugenio, volto amatissimo della prima stagione, vivrà una vera e propria “evoluzione” del personaggio di Giuseppe, dettata da numerose vicissitudini e colpi di scena. L’impegno dell'attore teatino, non si è dovuto limitare a uno studio approfondito del ruolo e della sceneggiatura, ma ha dovuto affrontare un percorso di cambiamento e sviluppo fisico. 

Ha infatti seguito dieta e allenamento specifici per aumentare la massa muscolare di 10 chili e rendere così evidente in scena il passaggio temporale da “ragazzo” a “uomo maturo”. In questo percorso è stato affiancato e preparato dal suo personal trainer Alessandro Bucciarelli, titolare della palestra “New Dragonda” di Francavilla al Mare.

In una realtà difficile e cruda di una Bari anni ‘90, preda di traffici di droga e malavitosi, il suo personaggio, caratterizzato da sicurezza, forza, e nobiltà d’animo, sarà perno fondamentale per la famiglia De Santis.

La seconda stagione, che sarà formata da un totale di otto episodi per quattro serate, andrà in onda in prima serata su Canale 5 il prossimo autuno. 

Mediaset programmerà la seconda stagione in prima serata su Canale 5 per un totale di otto episodi in quattro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attore teatino Ricciardi torna sul set di "Una famiglia perbene": ha dovuto aumentare la massa muscolare di 10 chili

ChietiToday è in caricamento