Erga Omnes e Valtrigno Chieti, un protocollo d’intesa per il sociale

Continua la collaborazione tra le due associazioni teatine rappresentate da Marco Rosati e Pasquale Elia

"Da periodi difficili derivano alleanze ancora più solide”. Prosegue la collaborazione tra la Protezione Civile Valtrigno di Chieti, rappresentata da Marco Rosati e l’Associazione Erga Omnes, del presidente Pasquale Elia, che insieme gestiscono le attività a supporto del Comune di Chieti, nel campo delle politiche sociali e della protezione civile.

La sede è situata in zona San Martino a Chieti scalo. "La struttura - fanno sapere i due rappresentanti - è di proprietà comunale ed è stata rimessa totalmente a nuovo a spese delle due associazioni, in particolare dalla Valtrigno, ed offre, dal 2014 ad oggi, servizi socio-sanitari, diventando così fiore all’occhiello anche per i paesi limitrofi, costola importante degli enti e delle istituzioni".

La Protezione Civile Valtrigno di Chieti svolge attività finalizzate alla tutela dell'integrità della vita, al servizio dei cittadini. "Tale condizione espone giornalmente i volontari a situazioni che incidono sul proprio benessere psicologico. Per questo motivo - dicono dall’Associazione Erga Omnes - tramite i volontari professionisti, ha deciso di offrire uno sportello di consulenza psicologica per i soccorritori, per poter ascoltare il vissuto emotivo di coloro che in prima linea si occupano della salute dei cittadini, agevolando così il loro servizio, salvaguardando l’integrità psicologica. Inoltre, i professionisti dell’ente no profit garantiranno all’occorrenza supporto alla protezione civile attraverso la figura dello psicologo dell’emergenza, esperti in comunicazione e progettazione sociale ed esperti nella lingua dei segni italiana. Al contempo la Valtrigno darà la possibilità, a tutti i volontari di Erga Omnes, di partecipare ad un percorso completo di formazione teorico-pratica sulla protezione civile e sulle manovre di primo soccorso, oltre alla varie fasi di emergenza, tecniche essenziali che possono salvare la vita, con il coinvolgimento del personale sanitario".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Cos’è il saturimetro e perché averne in casa uno in questo periodo di emergenza sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento