menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un documentario sul Venerdì Santo di Chieti con alcuni dei più grandi attori italiani

Ultimi ciak per il progetto con la regia di Antonio D’Ottavio e il soggetto firmato da D’Ottavio e dal maestro Davide Cavuti, che è autore anche della colonna sonora originale. Partecipa anche monsignor Forte

Ultimi ciak, a Chieti, per il documentario sulla Passione di Cristo "Padre mio", con la regia di Antonio D’Ottavio e il soggetto firmato da D’Ottavio e dal maestro Davide Cavuti, che è autore anche della colonna sonora originale.

Un racconto poetico della processione del Venerdì Santo a Chieti, con la partecipazione dell’arcivescovo di Chieti-Vasto Bruno Forte e la presenza straordinaria di alcuni grandi attori del panorama italiano come Edoardo Siravo, Paolo Bonacelli, Paola Gassman.

Il racconto della Passione di Cristo è affidato allo storico Aurelio Bigi, che ha collaborato anche alla sceneggiatura, alla scrittrice e autrice Franca Minnucci, al giornalista Giampiero Perrotti, che è anche governatore dell’Arciconfraternita del Sacro Monte dei Morti, al giornalista e scrittore Enrico Di Carlo, al presidente della deputazione teatrale Teatro Marrucino Cristiano Sicari. C'è anche la partecipazione straordinaria del tenore Piero Mazzocchetti.

"Il Venerdì Santo è un momento molto importante nel cammino della Liturgia della Chiesa e della fede cristiana, perché è il giorno in cui si fa memoria della Passione di Cristo - spiega monsignor Bruno Forte – La Processione vuole prolungare la riflessione su questo mistero del Cristo morto e raggiungere le persone per dire che nessuno è dimenticato da Dio e ognuno è accompagnato dal suo amore. 

La produzione è di MuTeArt Film, in collaborazione con Dem Film produzioni.

Le riprese del documentario si sono svolte a Chieti, all’interno del teatro Marrucino, della cattedrale di San Giustino e del palazzo arcivescovile, a Roma e in alcuni comuni abruzzesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento