Attualità

Cris Ciampoli nel volume dedicato al nuovo cinema italiano postmoderno

Un altro importante riconoscimento per il compositore teatino, inserito nel maxi volume per le musiche del film Tides (Maree) – Storie di vite e sogni perduti e trovati (Alcuni infranti)

Arriva un altro prestigioso riconoscimento per Cris Ciampoli che ha composto tantissime colonne sonore di film.

Stavolta il maestro teatino comparirà nel libro volume dedicato al Nuovo Cinema Italiano Postmoderno per le musiche originali composte per il film “Tides: A History of Lives and Dreams Lost and Found (Some broken)”, opera del pluripremiato regista/poeta Alessandro Negrini, che ha collezionato numerosissimi premi in tutto il mondo.

Si tratta del volume Fuorinorma-La Via Neosperimentale del Cinema Italiano alla sua terza edizione, edito dalla casa editrice Artdigiland e curato dal critico cinematografico Adiano Aprà.  520 pagine di grande formato, di forte impatto iconografico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cris Ciampoli nel volume dedicato al nuovo cinema italiano postmoderno

ChietiToday è in caricamento