Commemorazione dei defunti: a Fossacesia un'ordinanza per regolare l'accesso ai cimiteri

Obbligo di mascherina, ingressi e uscite separati, e apposite corsie presidiate dai volontari per ricordare le norme anti Covid

In occasione della festività di Ognissanti del 1° novembre e della Commemorazione dei defunti del 2 novembre, l’amministrazione comunale di Fossacesia ha disposto apposite ordinanze e direttive con le quali sono state stabilite le modalità di accesso ai cimiteri di Fossacesia e Villa Scorciosa, che saranno regolarmente aperti.

Le regole per l'accesso sono state stabilite nel corso di una riunione, presieduta dal sindaco Enrico Di Giuseppantonio, alla quale hanno partecipato gli assessori, i capigruppo consiliari ed i responsabili dei settori cimiteriale e della polizia municipale.

L'accesso sarà contingentato nelle due strutture. Sia nel cimitero di Fossacesia che in quello di Villa Scorciosa, infatti, sono stati predisposti ingressi e uscite separati, e apposite corsie, che saranno presidiate da volontari e dagli operatori della ditta che gestisce i servizi nei due cimiteri ai quali è stato affidato il compito di regolare il flusso dei visitatori, evitando assembramenti.

Per quanti si recheranno nelle cappelle private, sarà consentita la visita ai defunti lì sepolti a una persona per volta. Controlli saranno istituiti anche all’esterno dei cimiteri, con la presenza di operatori che provvederanno a contingentare gli ingressi e ricordare a tutti le norme anti Covid da seguire.

Per accedere ai cimiteri sarà obbligatorio indossare correttamente la mascherina, igienizzare le mani e mantenere una distanza fisica di almeno 1 metro tra le persone all'interno delle strutture e limitare il tempo di permanenza all'interno dei cimiteri per consentire a tutti un congruo momento di raccoglimento. S

u disposizione della polizia locale, dalle ore 8 del 30 ottobre e sino alle ore 18 del 2 novembre, è stata apportata modifica alla circolazione per evitare ingorghi. È vietata la sosta dei veicoli lungo le mura di cinta del cimitero di Fossacesia ed è stato istituito il senso unico di marcia dall’entrata della zona vecchia del cimitero (via della Pace) e sino all’entrata nuova, nella sola direzione di uscita verso la rotonda sulla SP 524, incrocio tra viale San Giovanni e via Marina.

Gli agenti della polizia municipale svolgeranno il servizio per l'intera giornata. Nelle prossime ore, ha annunciato il sindaco Enrico Di Giuseppantonio, il presidente della Regione emetterà un'apposita ordinanza per disciplinare su tutto il territorio abruzzese l'accesso nei cimiteri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento