rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Attualità

Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a 11 cittadini della provincia di Chieti: la cerimonia

Si tratta di un riconoscimento delle "benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari"

Mercoledì 15 dicembre, dalle ore 10, nel Salone di rappresentanza della Prefettura, il Prefetto della provincia di Chieti, Armando Forgione, procederà alla consegna di 11 Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana, conferite dal Capo dello Stato. 

Di seguito l'elenco dei cittadini che saranno nominati cavalieri:

  • Emidio Candeloro, residente a Francavilla al Mare
  • Michele Cozza, residente a Chieti
  • Nino D'Angelo, residente ad Ari
  • Giuseppe Esposito, residente a Rosello
  • Achille Filippone, residente a Torrevecchia Teatina
  • Salvatore Gemino, residente a Francavilla al Mare
  • Vincenzo Lalla, residente a Vasto
  • Antonio Mancini, residente a Chieti
  • Giuseppe Marrone, residente a Fossacesia
  • Nicola Sciulli, residente a Mozzagrogna
  • Antonio Ucci, residente a Lanciano. 

Sarà inoltre presente alla cerimonia Antonio Castracane, residente a Villa Santa Maria, già insignito dell’onorificenza di Commendatore.

L’Onorificenza al Merito della Repubblica è il primo fra gli Ordini nazionali istituiti con la Legge 3 marzo 1951 n. 178, ed è destinato a "ricompensare benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a 11 cittadini della provincia di Chieti: la cerimonia

ChietiToday è in caricamento