rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità

Capodanno, l'amministrazione comunale avverte: "A Chieti i botti sono vietati tutto l'anno dal 2013"

Il sindaco Ferrara e l'assessore alla Sanità Fabio Stella ricordano il regolamento comunale

Botti vietati tutto l’anno a Chieti già dal 2013. A ricordarlo è l'amministrazione comunale teatina che "conferma così pienamente la linea prevista da un apposito Regolamento dal 2013, che vieta l’utilizzo di petardi e botti di ogni genere per salvaguardare l’incolumità pubblica e la salute degli animali domestici".

Il sindaco Diego Ferrara  e l'assessore alla Sanità Fabio Stella spiegano che "per noi è anche e soprattutto un provvedimento di civiltà nei confronti degli animali, sia domestici che non domestici che a causa dei botti, in molti casi vere e proprie esplosioni, hanno conseguenze anche gravi e che possono portare alla morte, sia per lo shock dovuto alla paura, sia perché fuggono dai posti usuali in cerca di un riparo, in preda alla paura".

Alla cittadinanza per l'amministrazione "arrivi l’appello a tenere fede a tali prescrizioni e a usare il buon senso verso quelli che sono a pieno titolo amici a quattro zampe, parte delle nostre vite in tutto e per tutto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capodanno, l'amministrazione comunale avverte: "A Chieti i botti sono vietati tutto l'anno dal 2013"

ChietiToday è in caricamento