rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Attualità San Giovanni Teatino

In aumento sanzioni e incidenti rilevati: il bilancio della polizia locale di San Giovanni Teatino per il 2023

Le zone in cui si sono verificati più scontri sono via Amendola, via Nenni e via Po; fra le cause più frequenti, il mancato rispetto del diritto di precedenza e della segnaletica stradale e i sorpassi

Più di 60 incidenti rilevati nel 2023 dalla polizia locale di San Giovanni Teatino, dato in crescita rispetto al 2023; le zone in cui si è verificato il maggior numero di sinistri sono via Amendola, via Nenni e via Po. 

Sono i numeri del bilancio delle attività dell'anno passato dei vigili urbani, che lo hanno illustrato nel corso di una visita in municipio. Accompagnati dal comandante Corrado Tomei, sono stati accolti dal sindaco Giorgio Di Clemente, dagli assessori Paolo Cacciagrano, Paola Zuccarini, Valenzia Di Meo e della segretaria comunale Cristina Ciabattoni.

”Non posso fare altro che ringraziare questi uomini e queste donne che ogni giorno pattugliano il nostro territorio con grande attenzione, per garantire la nostra sicurezza sotto tanti punti di vista. La città vi è grata e vi rende onore per il lavoro che svolgete quotidianamente con spirito di servizio, in piena sinergia con l’amministrazione comunale”, è stato il commento del primo cittadino. 

Come detto, nel 2023 sono aumentati gli incidenti rilevati dalla polizia locale sul territorio comunale; fra le cause più frequenti, ci sono il mancato rispetto del diritto di precedenza e della segnaletica stradale e i sorpassi.

L'anno scorso sono aumentate anche le sanzioni per circolazione con patente di guida scaduta e quelle a veicoli con assicurazione o revisione scaduta.

"Al fine di migliorare e velocizzare la fase del rilievo -  ha detto il comandante Tomei, - così da ripristinare più velocemente la normale viabilità molto spesso compromessa per diverso tempo per permettere i rilievi, da poco il comando si è dotato di un sistema per il rilievo dei sinistri stradali di ultima generazione, in grado di effettuare una ricostruzione in 3d della scena, oltre che metrico, planimetrico e fotografico. Questo senza utilizzare più le misurazioni manuali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In aumento sanzioni e incidenti rilevati: il bilancio della polizia locale di San Giovanni Teatino per il 2023

ChietiToday è in caricamento