rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità San Vito Chietino

Arrivano in Abruzzo le "arance della solidarietà": contro la mafia e lo sfruttamento

La distribuzione si svolgerà in questi giorni nello Spazio Sociale di Rifondazione Comunista a Pescara grazie al supporto logistico e organizzativo del mercato contadino di San Vito Chietino

Sono arrivate in Abruzzo le "Arance della solidarietà". La distribuzione si svolgerà in questi giorni nello Spazio Sociale di Rifondazione Comunista. Provengono dalla Piana di Gioia Tauro e consistono in oltre 1300 kg tra agrumi, kiwi, patate e melograni contro mafia, sfruttamento e lavoro schiavo.

"L’arrivo degli agrumi dalla Calabria è frutto anche del supporto logistico e organizzativo del mercato contadino di San Vito Chietino - si legge in una nota di Rifondazione - grazie alla solidarietà attiva di chi ha effettuato già gli ordini distribuiremo 130 chili di arance sospese alle famiglie dei ragazzi e delle ragazze (dalle elementari alle superiori) che frequentano la Scuola Popolare promossa ogni settimana dalla associazione di promozione sociale 'Oltre il Ponte' di Pescara per dare sostegno allo studio pomeridiano di studenti e studentesse. Crediamo che un altro mondo sia possibile, è ora di praticarlo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano in Abruzzo le "arance della solidarietà": contro la mafia e lo sfruttamento

ChietiToday è in caricamento