Attualità

L'Agenzia delle entrate chiude gli sportelli di Vasto e Lanciano

Al momento non si sa quando riapriranno, ma gli utenti possono affidarsi ai servizi online

Nel rispetto delle misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 (Coronavirus), in linea con quanto previsto dal decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 9 marzo 2020, a partire da domani (giovedì 12 marzo), lo sportello di Agenzia delle entrate-Riscossione di Vasto, in via Santa Lucia 55, e lo sportello di Lanciano, in via Tinari, località Gaeta, normalmente aperti al pubblico il martedì e il giovedì e ambedue situati nelle locali sedi cittadine dell’Agenzia delle entrate, resteranno chiusi fino a nuova comunicazione.

In tale situazione straordinaria, in alternativa allo sportello, i contribuenti possono comunque utilizzare i servizi online che restano disponibili h24 sul portale. Senza registrazione è possibile pagare on line, trovare lo sportello più vicino e prenotare un appuntamento.

Chi invece dispone del Pin dell'Agenzia delle Entrate o dell'Inps, della Carta nazionale servizi o di Spid, può inoltre verificare le cartelle a partire dall'anno 2000, controllare le rateizzazioni e le procedure in corso, pagare cartelle e avvisi, rateizzare il debito, richiedere la sospensione se ritiene non dovuto quanto richiesto in cartella. Per informazioni e assistenza è disponibile il numero unico di Agenzia delle entrate-Riscossione: 06 01 01.

È possibile effettuare i pagamenti, in alternativa agli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione, nella propria banca, agli sportelli bancomat (Atm) abilitati ai servizi di pagamento Cbill, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, nonché sul portale e con l'App Equiclick  tramite la piattaforma PagoPa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Agenzia delle entrate chiude gli sportelli di Vasto e Lanciano

ChietiToday è in caricamento