rotate-mobile
Volley

Volley, Ortona rimane a digiuno di punti: sconfitta casalinga contro Cantù

Risultato finale 0-3

Seconda sconfitta consecutiva per la Sieco Service Impavida Ortona che se la gioca ad armi pari contro la Pool Libertas Cantù. Canturini che alla lunga riescono a spuntarla sfruttando con cinismo ogni occasione che i ragazzi di Coach Lanci lasciano agli avversari.

La casellina dei punti purtroppo rimane bianca.  È una Sieco che ha dimostrato ancora una volta di avere tanta potenzialità ma ancora poca autostima. Sebbene il punteggio indichi un impietoso 0-3 (23-25; 25-27; 23-25), a ben guardare, i parziali sono tutti molto corti e persi sempre con il minimo scarto. È stata una serata di grandi rimonte, fatte e subite indice che la concentrazione in Casa Impavida ha ancora un andamento sinusoidale che deve essere stabilizzato.

Inizio di gara molto equilibrato con la Sieco che in due occasioni trova il punto break, subito recuperato dagli avversari. Cantù che però alla lunga riesce a trovare una migliore continuità, sfruttando il servizio sempre insidioso e gli attacchi potenti del talentuoso Motzo. La Sieco è quindi costretta ad inseguire e, seppur riducendo lo svantaggio, non riesce a raddrizzare il parziale e cede il primo set ai lombardi.

Meno equilibrato è invece l’inizio del secondo set, con i canturini che subito partono forte scavando già dai primi scambi un solco importante. Solco che la Sieco, riesce a colmare quando con un buon turno al servizio di Cappelletti arriva sul 15-15.  Il finale è molto equilibrato, la Sieco rischia seriamente di aggiudicarsi il set ma uno spunto dei canturini spegne le speranze dei padroni di casa. Ottima invece la partenza degli adriatici nel quarto set. Pessoa è un rullo compressore al servizio e i ragazzi di Coach Lanci si trovano a gestire un buon margine. Sieco che trova nel servizio di Cappelletti e Pessoa l’arma segreta per mettere in difficoltà Cantù che fa fatica a costruire l’azione di gioco. Gap che però con pazienza e costanza, i ragazzi di Battocchio riescono a ricucire facendo sentire, punto dopo punto, il loro fiato sul collo degli Impavidi. L’aggancio arriva nella parte finale del terzo set, quando la Sieco abbassa la concentrazione in fase di ricezione e copertura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Ortona rimane a digiuno di punti: sconfitta casalinga contro Cantù

ChietiToday è in caricamento