Sport

Pallanuoto: Teate Splashing a valanga contro Ascoli Piceno

La formazione teatina non fa sconti a nessuno. La prestazione determinata fornita domenica scorsa ha condotto la squadra allenata dal duo Di Paolo-Di Cola al comando della classifica del campionato di Serie D

Per la Teate Splashing è arrivata la terza vittoria in altrettante partite disputate, questa volta ai danni dei marchigiani dell’Albatros Nuoto Gioia di Ascoli Piceno, battuti per 19 reti a 0. Le due compagini, si sono scontrate in un gremitissimo Stadio del Nuoto di Chieti,  appaiate in vetta alla graduatoria prima dell’incontro.

I padroni di casa sono entrati in vasca concentrati come non mai e si sono imposti sia a livello tecnico sia a livello fisico fin dalle prime battute. Gli ospiti non sono riusciti a scardinare una difesa molto ben organizzata ed hanno fallito anche un tiro di rigore, ottimamente annientato dal numero uno De Luca.

I parziali dell’incontro non lasciano spazio a dubbi: 3-0, 3-0, 5-0, 6-0.

La Teate Splashing potrà godere di una settimana di riposo prima di rituffarsi in acqua contro un altro insidioso avversario, la Rari Nantes Pescara, questa volta in trasferta.

Note positive anche per le giovanili teatine. L’Under 15, sempre domenica, ha battuto per 24 a 18 i pari età della Sangiò Nuoto di San Giovanni Teatino.

TABELLINO

TEATE SPLASHING CH: De Luca, Cacciagrano (2), Andreoli (2), Amoroso (2), Zuccarini, D’Orazio, Bucci (1), Zirinis (2), Aielli (3), Legnini (2), D'Aloisio (2), Scanzano, Iezzi (3).

ALBATROS NUOTO GIOIA AP: Sirocchi, Riti, Panichi, Corvaro, Cappotti, Ripani, Russo, Marchesani, Fratini, Monti, Cipollini, Pallotta.

SUPERIORITA’ NUMERICHE: Teate Splashing 5 su 7 – Albatros Nuoto 0 su 8.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto: Teate Splashing a valanga contro Ascoli Piceno

ChietiToday è in caricamento