Venerdì, 17 Settembre 2021
Sport

Pugilato, Emanuele Cavallucci vola in Finlandia: sabato il match contro Oskari Metz

Il pugile teatino torna sul ring dopo cinque mesi in un match valevole per la scalata al titolo europeo Ebu dei pesi welter

Torna sul ring il pugile teatino Emanuele Cavallucci. Il 32enne atleta della Di Giovanni Boxe sabato sarà impegnato a Helsinki, in Finlandia contro il padrone di casa Oskari Metz in un match valevole per la scalata al titolo europeo Ebu dei pesi welter.

A distanza di quasi cinque mesi dall'ultimo match (28 marzo a Bruxelles battuto dal belga di origine albanese Meriton Karaxha) il boxeur di Chieti torna a combattere e affida alle pagine social il suo pensiero.

"Una preparazione durata quattro mesi - scrive Cavallucci sui social - e disturbata in tutti i modi da una fazione rivale: il team dell'attuale campione d'Italia mio avversario (spero nel mese di ottobre) continua a mettermi i bastoni tra le ruote rinviando l'incontro tre volte, due delle quali per cause ancora sconosciute. Quattro mesi di sacrifici, impegno, sudore, stress, famiglia e alimentazione ridotta al minimo. E intanto nella mia città mille chiacchiere, centinaia di voci che mi criticano, nel privato e alle spalle. Ma tutto fa brodo, questa è la vita. Tra pochi giorni - aggiunge Cavallucci - partirò per la Scandinavia dove affronterò il numero uno della Finlandia, naturalmente fuori casa, con quel gruppetto di fedeli che mai mi abbandona, che mai mi fa sentire fuori luogo, che sempre mi stima, in primis la famiglia, poi il mio staff sempre impeccabile, gli amici e i sostenitori che con un messaggio mi danno affetto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, Emanuele Cavallucci vola in Finlandia: sabato il match contro Oskari Metz

ChietiToday è in caricamento