menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano: il Cus Chieti chiude il campionato al secondo posto

Sabato 8 giugno ultimo appuntamento della stagione al torneo “Binchi”

La pallamano neroverde del Cus Chietichiude al secondo posto il campionato nazionale di serie B. Una stagione positiva per il Chieti, che ora si prepara ad affrontare al meglio l’ultimo appuntamento della stagione, il torneo “Ricordando Giorgio Binchi”, in programma domani al PalaSanNicolò di Teramo. La squadra teatina allenata da mister Mario Iezzi affronterà i Lions Teramo e l’Ambra (che militano nel campionato di A2) e la NHC Teramo, sua diretta avversaria nel campionato di serie B.

Le gare si preannunciano molto interessanti. Al rientro, tra le file del Chieti,  due giocatori importanti: il centrale Christian Giampietro e il terzino Alessio Savini, che metteranno la loro esperienza tecnica a disposizione della squadra. . Il quadrangolare prevede le due semifinali alle 14,30 (Lions Teramo - Cus Chieti) e alle 16 (Proger Teramo - Ambra Prato) e le finali alle 17,30 (3° e 4° posto) e alle 19 (1° e 2° posto).

“Quella appena conclusa è stata una stagione ricca di soddisfazioni - commenta il terzino della squadra, Alessio Savini - eravamo partiti senza grosse ambizioni e questa nostra umiltà ci ha permesso di collezionare 12 vittorie consecutive rimanendo in testa per gran parte del campionato. E già si pensa all’anno prossimo: abbiamo tanti progetti legati soprattutto alla crescita del settore giovanile fondamentale per una realtà come la nostra, ma purtroppo a Chieti bisogna fare i conti con le solite difficoltà legate agli impianti dove potersi allenare, ormai un problema che nella nostra città si trascina da anni”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento