rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Sport

Pallacanestro: Magic Basket Chieti, inizia la nuova stagione agonistica 2014-2015

Riparte per una nuova avventura la compagine teatina del presidente Milillo. Prima squadra formata da giovani con conferme e volti nuovi. Il nuovo coach è Gigi Bonvecchio

L’inizio del campionato 2014-2015 di serie C regionale è ormai alle porte e la società Magic Basket è pronta a vivere un’altra entusiasmante stagione. Esordio in trasferta domenica 5 ottobre contro la Basket Ball Teramo. Il neo coach Bonvecchio potrà  fare affidamento su un roster di qualità composto, in primis, dai riconfermati Di Falco e Italiano, due dei principali protagonisti dell'ultima splendida stagione e sul nuovo arrivato Davide Salvatore, centro fresco di promozione in DNC con la We're Ortona. Pivot di esperienza classe 1978, Salvatore ha alle spalle una solida carriera tra serie B e C con le casacche de L'Aquila, Bari, Martina Franca e Foggia, oltre ai recenti trascorsi abruzzesi a Pescara e Lanciano e garantisce grande solidità sotto i tabelloni. Il nuovo arrivato verrà anche inserito nello staff tecnico della società, fornendo un contributo tecnico e  comportamentale per i ragazzi del settore giovanile. Sempre da Ortona, sponda Intreprida che teniamo a ringraziare arrivano due conferme per l'U19: riscattati i cartellini di Nicola Vedilei (classe 1997) e Maurizio Nasuti (classe 1998), già da due anni in forza al Magic. Il loro impiego in prima squadra sarà un'importante occasione di crescita per i due atleti e costituirà anche un significativo contributo  per una squadra che sarà composta principalmente da ragazzi del settore giovanile. Discorso valido anche per il classe'96 Stefano Ponziani, acquistato lo scorso anno e chiamato a fare il definitivo salto di qualità dopo l'esperienza della stagione precedente in cui è stato aggregato in prima squadra nonostante abbia avuto poche occasioni di esprimere il suo potenziale. Prime esperienze in biancoverde invece per il teatino doc Alessandro Alba e Alessio Pacchioli, entrambi nati nel '97, provenienti dall'Amatori Pescara, vera e propria fucina di talenti che ha permesso ai due giovani atleti di allenarsi e maturare con la prima squadra (che ha militato in DNB) e disputare le Finali Nazionali di categoria. Anche per loro è previsto, come per altri ragazzi, l'impiego in serie C ( in una stagione in cui non ci sono né promozioni né retrocessioni) con  l'opportunità di migliorare e confrontarsi con la realtà sotto la guida di uno dei coach più stimati d'Abruzzo. Il loro impiego in prima squadra sarà un'importante occasione di crescita, dunque,  per i due atleti e costituirà anche un significativo contributo in una squadra composta principalmente da ragazzi del settore giovanile.

Un inizio alla grande ma il primo pensiero del Presidente Milillo è rivolto “a chi ha contribuito a raggiungere gli importanti risultati conseguiti in questi anni: in primis il capitano Massimo Mariani e il giocatore-coach Manuel Sprecacenere e, infine, il coach Fabio Febbo che quest'anno per impegni lavorativi non sarà con noi.  Li ringrazio e auguro a loro le migliori fortune convinto che questo non sarà un addio ma un semplice arrivederci. Siamo pronti per un’altra “Magic” stagione!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro: Magic Basket Chieti, inizia la nuova stagione agonistica 2014-2015

ChietiToday è in caricamento