Il Magic Chieti vince anche contro Matelica e sogna in grande (76-66)

Ennesimo sucesso dei teatini che al PalaSantaFilomena vincono al termine di una gara molto combattuta

Un match combattuto punto a punto sino a 3 minuti dalla fine e vittoria per il Magic Basket contro Matelica. L’inizio è subito in salita per Chieti che è costretta a rincorrere, palesando sin da subito la scarsa precisione di tiro perimetrale che l’accompagnerà per tutta la serata. In tre occasioni la palla, scagliata oltre la linea dei tre punti, balla beffarda intorno al ferro, negandosi alla retina. Si capisce subito che ci sarà da sudare e non poco per mettere in cantiere i due punti.  Matelica va avanti di sei lunghezze sul 10-4, così recita il tabellone al 7’ di gioco del  primo quarto. I teatini soffrono  ma stringono i denti, lottano caparbiamente su ogni palla e al suono della prima sirena contengono il passivo sul 10-14. Anche nel secondo quarto c’è da corciarsi le maniche e combattere allo stremo ma il Magic trova finalmente sotto canestro quei punti che servono per rimontare. Salgono in cattedra Musci e Pelliccione. Dopo 4 minuti i teatini operano il primo sorpasso (21-18) di serata. Matelica grazie soprattutto alla vena di Vissani resta in partita. Una tripla di Italiano chiude la seconda frazione e manda i suoi al riposo sul 30-28.

Nella ripresa coach Castorina è bravo a far ruotare i suoi. Si va avanti lottando in perfetto equilibrio sino alla bomba finale di Mennilli che chiude il terzo periodo con la Magic avanti 51-48. Il quarto finale viaggia ancora sul piano dell’equilibrio ma ad avere più benzina sono Di falco e compagni che a 3 minuti dalla chiusura prendono il largo. Italiano con una bomba a un minuto dalla sirena fa scendere i titoli di coda della partita. Termina 76-66.


MAGIC BASKET CHIETI vs VIGOR MATELICA 76-66

Punteggi progressivi: 10-14;  30-28; 51-48; 76-66. 

Punteggi parziali: 10-14; 20-14; 21-20; 25-18.


MAGIC BASKET CHIETI 76

De Gregorio 4, Alba, Di Falco 3, Mennilli 10, Italiano 12, Povilaitis 11, Del Rosario n.e., Pelliccione 11, Masciulli, Musci 25. All. Renato Castorina.

Tiri totali 25/56 44%; tiri da tre 5/24 20%; tiri liberi 21/29 72%; Rimbalzi 37 (9-28).

VIGOR MATELICA 66

Mbaye 8, Boffini 18, Rossi 4, Trastulli 11. Tarolis 7, Vidakovic 2, Sorci n.e., Vissani 17, Pelliccioni A., Salemi n.e. All. Gaga Ruini.

Tiri totali 23/60 38%; tiri da tre 6/21 28%; tiri liberi 14/19 73%; Rimbalzi 35 (4-13).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento