Magic basket Chieti, coach Renato Castorina lascia la squadra

Dopo cinque anni il tecnico saluta i neroverdi. I ringraziamenti del presidente Milillo

"Carissimo Magic è venuto il momento di salutarci. Già era successo tre anni fa ma poi abbiamo deciso di giocare dei ” tempi supplementari”, durissimi, faticosi ma straordinari! Dopo quasi cinque anni in cui siamo stati fedeli compagni di viaggio, è arrivato il momento di prendere strade diverse". Inizia così la lettera di Renato Castorina, coach per cinque anni del Magic Basket Chieti che saluta la compagine teatina. 

Un'avventura che volge al termine dopo anni vissuti tra successi e soddisfazioni e in un clima di stima reciproca tra il coach e il presidente Enzo Milillo che si salutano come due amici.

"Prima di tutto devo ringraziarlo per essere stato un vero amico - commenta Milillo - per me lui è e resterà sempre il coach Magic con qualità ben al di sopra della media. Non smetterò mai di ringraziarlo per tutto quello che ha dato a me e alla squadra".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento