Magic basket Chieti, coach Renato Castorina lascia la squadra

Dopo cinque anni il tecnico saluta i neroverdi. I ringraziamenti del presidente Milillo

"Carissimo Magic è venuto il momento di salutarci. Già era successo tre anni fa ma poi abbiamo deciso di giocare dei ” tempi supplementari”, durissimi, faticosi ma straordinari! Dopo quasi cinque anni in cui siamo stati fedeli compagni di viaggio, è arrivato il momento di prendere strade diverse". Inizia così la lettera di Renato Castorina, coach per cinque anni del Magic Basket Chieti che saluta la compagine teatina. 

Un'avventura che volge al termine dopo anni vissuti tra successi e soddisfazioni e in un clima di stima reciproca tra il coach e il presidente Enzo Milillo che si salutano come due amici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Prima di tutto devo ringraziarlo per essere stato un vero amico - commenta Milillo - per me lui è e resterà sempre il coach Magic con qualità ben al di sopra della media. Non smetterò mai di ringraziarlo per tutto quello che ha dato a me e alla squadra".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un male si è portato via il tenente Nicola Di Biase, aveva solo 27 anni

  • Fibromialgia: finalmente l'Abruzzo definisce le linee guida per diagnosi e trattamento

  • Si è spento Giuseppe Sigismondi, titolare della storica tabaccheria lungo corso Marrucino

  • A fuoco chiosco in piazza Garibaldi nella notte

  • Morì all'improvviso durante l'emergenza sanitaria: una messa per ricordare l'autista della Croce Gialla Cocco

  • Speleologi bloccati nella grotta a Roccamorice: trovato morto il terzo, un geologo dello Speleo club di Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento