Sport

Una lancianese sul tetto del mondo: Ilenia Colanero batte il record di apnea lineare con pinne

L'atleta dell'Apnea team Abruzzo asd si è distinta ai Giochi del mare di Vasto, premiata dal sindaco di Lanciano Pupillo a nome di tutta la città

Sei anni fa, nel 2015, un brutto incidente stradale in moto le ha cambiato la vita. Ma lei non si è arresa, riprendendo in mano la sua esistenza e dedicandosi allo sport con passione.

Un impegno che l'ha ripagata di una soddisfazione immensa: questa mattina, ai Giochi del mare di Vasto, la lancianese Ilenia Colanero dell'Apnea team Abruzzo asd ha battuto il record del mondo di apnea lineare con pinne per la categoria diversamente abili. 

La notizia è stata diffusa dal sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, arrivato a Vasto per fare il tifo per la sua concittadina, a cui ha donato un mazzo di fiori tricolore, a nome di tutta la città. 

"Una grandissima prestazione - commenta Pupillo - che ripaga Ilenia e il suo gruppo sportivo di tanto allenamento, tanta passione, tanta determinazione per accettare la sfida che la vita le ha posto davanti dopo il terribile incidente stradale nel 2015. Grandissima Ilenia, grazie per averci portato sul tetto del mondo dallo splendido scenario del mare davanti la spiaggia di Punta Penna".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una lancianese sul tetto del mondo: Ilenia Colanero batte il record di apnea lineare con pinne

ChietiToday è in caricamento