Boxe, Emanuele Cavallucci torna sul ring a Chieti Scalo

Il pugile professionista della Pugilistica Diodato domenica 15 maggio alle ore 20:00 sarà protagonista nel match contro il pugile campano Giuseppe Rauseo


Il pugilato professionistico torna a Chieti. Domenica 15 maggio ore 20:00, all'interno del mercato coperto di via Ortona a Chieti Scalo, sul ring si affronteranno il teatino Emanuele Cavallucci della Pugilistica Diodato Chieti e l'ottimo pugile campano Giuseppe Rauseo. L'evento organizzato dalla società capitanata dal tecnico Danilo Diodato rappresenta l'appuntamento più importante di una due giorni (14-15 maggio) in cui vi saranno altri 9 incontri di pugilato olimpico. L'evento è stato inserito nella cartellone del maggio teatino e si prevede un'importante affluenza di pubblico appassionato. Per Emanuele Cavallucci si tratta del quarto incontro da professionista a cui arriva da imbattuto in un match valevole per la scalata al titolo italiano di categoria che si disputerà in 6 riprese da 3 minuti ciascuna.
Il pugile Cavallucci ha alle spalle un eccellente passato dilettantistco in cui ha collezionato vittorie e medaglie nei tornali nei tornei e campionati federali e fa parte della schiera di atleti venuti fuori dalla Pugilistica Diodato Chieti che può annoverare il campione italiano Mattia Di Tonto e il professionista Daniele Nucci anch'egli con due titoli italiani dilettanti nel proprio palmares.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quattro nuovi corsi di laurea all’università “d’Annunzio”

  • Muore a 15 anni dopo lo schianto con lo scooter: terribile lutto a San Giovanni Teatino

  • Incidente al Foro a Francavilla: tre vetture coinvolte, due feriti

  • Coronavirus: ci sono altri 39 positivi, la maggior parte sono migranti ospitati in Abruzzo

  • Applausi per Salvini, che scherza: "Ma qui si elegge il presidente della Repubblica?". Polemiche per gli assembramenti

  • Coronavirus: dopo i casi dei migranti di Gissi salgono a 19 i positivi in Abruzzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento