rotate-mobile
Sport

Ciclismo, i fratelli Pizzi entrano nella Forestale

Dopo il successo alle Paralimpiandi di Londra Luca e Ivano Pizzi realizzano un sogno: enrare a far parte del team polisportivo del Corpo Forestale dello Stato

Dopo aver conquistato un oro e un argento nel ciclismo alle Paralimpiadi di Londra, i fratelli Luca e Ivano Pizzi entrano a far parte del team polisportivo del Corpo Forestale dello Stato. "Siamo felici ed orgogliosi di far parte di questo prestigioso gruppo, uno dei piu' longevi nel settore del ciclismo e che dal 2012 ha aperto al mondo paralimpico, grazie anche all'incolmabile lavoro del nostro presidente Luca Pancalli" dicono i due fratelli di Lanciano.

"Dopo una buona preparazione invernale - spiega  Luca - ci sono state due mie vittorie individuali tra fine aprile e inizio maggioa Teramo, nel Campionato regionale di Federazione, e nella fondo di Alberobello".
 

Nel loro programma stagionale ora figurano le due prove di Coppa del mondo a Merano e di Segovia, in Spagna, fissate per il mese di giugno e a seguire i Campionati italiani a Brescia di luglio. Poi la lunga trasferta canadese (Quebec) che quest'anno li vedrà impegnati, ad agosto, sia per la terza prova di Coppa del mondo che per il Campionato del mondo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, i fratelli Pizzi entrano nella Forestale

ChietiToday è in caricamento