L'Angelini porta bene, il Chieti torna al successo contro il Nereto (4-2)

Decisivo l'ingresso dell'attaccante marocchino Ikramellah che in pochi minuti dal suo ingresso in campo segna la rete del 3-2 e poi serve l'assist che chiude il match

Il Chieti festeggia nel migliore dei modi il ritorno nel suo stadio dopo un anno e mezzo. Un successo, quello contro il Nereto (4-2) arrivato dopo due sconfitte consecutive arrivato nell'ultimo quarto d'ora grazie all'ingresso dell'attaccante marocchino Ikramellah, che in pochi minuti ha segnato una rete e servito l'assist del definitivo 4-2 a Farindolini.

Il match si mette subito sui binari giusti per i neroverdi che vanno a rete due volte nei primi 4 minuti con Fabrizi e poi con Mariani su calcio di rigore. Nella ripresa, però, i teatini subiscono il ritorno degli avversari che vanno a rete due volte con Di Benedetto e Capocasa. 

L'ingresso di Ikramellah, come detto, riporta il match nelle mani del Chieti che torna al successo.

TABELLINO

CHIETI-NERETO 4-2

CHIETI: Galante, De Fabritiis, Siragusa (88′ Concetto), Croce, Filosa, Nazari, Puglielli (75′ Di Renzo), Mariani (75′ Sammaciccia), Galli (80′ Valentini), Farindolini, Fabrizi (68′ Ikramellah)

A disposizione: Russo, Tacchi

All.: Alessandro Lucarelli

NERETO: Gagliardini, Sardini (30′ Selmanaj), Monaco (46′ Di Loreto), Mboup (10′ Succi), Nepa (46′ Capocasa), Rinaldi, Cerasi (10′ Di Curzio), Sorci, Gardini, Di Benedetto, Rodia

A disposizione: Pirozzi, Ciarrocchi, Alfonsi, Mennillo

All.: Roberto Vagnoni

ARBITRO: Sig. Manuel Marchetti (L’Aquila)

MARCATORI: 1′ Fabrizi, 4′ Mariani (rig.), 63′ Di Benedetto, 72′ Capocasa, 74′ Ikramellah, 83′ Farindolini

OTE. Ammoniti: De Fabritiis, Siragusa, Fabrizi, Mboup e Sorci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Sospesi gli scavi in piazza San Giustino: ora servono finanziamenti per non rinunciare alla valorizzazione del sito

Torna su
ChietiToday è in caricamento