rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Chieti Jesina: 1-1 I neroverdi si salvano nel finale

Pareggio a due minuti dal termine per il Chieti che all’Angelini non va oltre il pari contro la Jesina. Ospiti in vantaggio nel finale di primo tempo con Carnevale. Esposito in chiusura di match firma il gol del pareggio

Un buon punto per il Chieti quello conquistato nel match casalingo contro la Jesina, visto l’andamento del match. Al termine di una gara avara di emozioni è il solito Esposito a togliere le castagne dal fuoco all’undici guidato da mister Ronci.

CRONACA

Tante le assenze per entrambe le compagini. Nel Chieti non convocati Vitale, Vano, Maschio e Rapino. Nelle fila marchigiane pesano le assenze di Faris, Ledesma, Traini e Gasparini.

Al 6’ Corvino si destreggia sulla sinistra e serve per Di Pietro. La conclusione dell’attaccante neroverde sibila l’incrocio dei pali.

Al 15’ ospiti vicinissimi al vantaggio. Cardinali colpisce il palo da calcio di punizione, serie di batti e ribatti con Cucinotta che alla fine riesce a spazzare l’area.

Al 17’ Esposito serve in profondità Corvino la cui conclusone è deviata in angolo da Tavoni.

Al 35’ Di Pietro innesca Perfetti che tenta il tiro a rete sul quale, però, Schina si fa trovare pronto.

Al 43’ bella punizione di Esposito.  Tavoni in tuffo dice no.

GOL JESINA Al 46’ Jesina in vantaggio. Carnevale addomestica un lungo lancio di Tafani da metà campo, salta in dribbling Giron e “fredda” Schina in uscita.

SECONDO TEMPO

 La seconda frazione di gioco è davvero povera di emozioni. Gli ospiti si chiudono bene a difesa del vantaggio e tentano qualche sporadica ripartenza. I neroverdi faticano ad imbastire la manovra e e sbattono contro il muro marchigiano. La prima azione pericolosa arriva addirittura al 31’st edè di marca ospite. Carnevale sugli sviluppi di un calcio angolo conclude di poco a lato.

Al 35’ una conclusione dalla distanza di Nicola Cardinali non centra la porta per una questione di centimetri.

Al 38’ Esposito tenta l’azione personale ma la successiva conclusione termina alta sopra la traversa.

PAREGGIO CHIETI Al 43’ arriva l’insperato pareggio teatino. Lancio dalla trequarti del neo entrato Arcamone per Lorenzoni che colpisce di testa. Tavoni riesce a deviare la sfera che termina, però, sui piedi di Esposito che sigla il gol del pareggio.

TABELLINO

Chieti: Schina, Del Grosso, Giron, Perfetti (25’ st Carlini), Sbardella, Cucinotta, Prinari, Di Pietro, Corvino (5’ st Arcamone), Esposito, Orlando (38’ st Lorenzoni) A disposizione: Ferrara, Giammarino, Memmo, Di Lallo, Navarro, Zuccarini Allenatore: Ronci

Jesina: Tavoni, Calcina, Marini, Brighi, Tafani, Tombari, Carnevale, Frulla (12’ st Francia), Tittarelli (14’ st Trudo), N. Cardinali, M. Cardinali A disposizione: Cornacchia, Ambrosi, Lippo, Remedi, Pierandrei, Sassaroli, Bastianelli Allenatore: Bacci

Arbitro: Politi (sezione di Lecce)

Assistenti: Laudato (sezione di Taranto) e Pacifico (sezione di Taranto)

Ammoniti: Perfetti (C) N. Cardinali, Tittarelli, Tombari e Brighi

Espulsi: nessuno

Note: calci d’angolo 7-1 recupero 2’ pt 7’ st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti Jesina: 1-1 I neroverdi si salvano nel finale

ChietiToday è in caricamento