Chieti calcio, partono i lavori sul terreno dello stadio Angelini

Questa mattina sono stati consegnati i lavori dal Comune alla ditta appaltatrice. I 150 mila euro sono stati finanziati dalla Regione

Sono stati consegnati questa mattina alla ditta "Garden Gardenia" con sede a Brecciarola i lavori di rifacimento del manto erboso dello stadio Angelini.

I lavori straordinari previsti all'impianto“Guido Angelini” sono stati finanziati dalla Regione per 150milaeuro.

La direzione lavori e il sono stati affidati allo “Studio Perinelli” di Chieti. "Si tratta di una manutenzione “ultra” straordinaria dove i lavori principali sono due – spiega l’architetto Vincenzo Perinelli – da una parte il ripristino del sistema di irrigazione, che è al 50% inutilizzabile e dei serbatoi di accumulo acqua che risultano del tutto inservibili, poi la sistemazione del terreno di gioco".  

Il manto erboso dello stadio Angelini è da rifare e le tempistiche sulla possibilità di disputarci una gara di campionato sono incerte. "Questo tipo di lavori di solito si fanno in periodi dell’anno che vanno da primavera o fine estate per accelerare la ricrescita dell’erba. Se il meteo ci assiste, però, a inizio anno l’Angelini sarà di nuovo utilizzabile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

  • Cos’è il saturimetro e perché averne in casa uno in questo periodo di emergenza sanitaria

Torna su
ChietiToday è in caricamento