Il Chieti calcio ospita il Cattolica, i neroverdi a caccia del riscatto

Dopo la pesante sconfitta di Matelica i teatini affrontano l'ultima in classifica. Lo stadio Angelini ancora nel degrado

Scende in campo il Chieti al “Mariani-Pavone” di Pineto dove, alle 15, ospita il Cattolica San Marino, fanalino di coda del girone. L’obiettivo è cancellare subito il 4-0 subito in casa del Matelica sette giorni fa per ripartire al meglio. Il tecnico Alessandro Grandoni dovrebbe optare per il modulo 3-5-2 con Daniele Ricci che prende il posto dello squalificato Fantauzzi. A centrocampo confermato Marco Vittiglio sulla fascia destra. Torna a disposizione anche Catalli dopo il mese di stop per problemi muscolari. In avanti Bruschi farà coppia con l'"ariete" Traini. Dirigerà l’incontro Fabio Rosario Luongo di Napoli. Assistenti Luca Pace (Ancona) e Zef Preci (Macerata).

Si attende, intanto, l’inizio dei lavori di riqualificazione (150mila euro stanziati dalla Regione) per la messa in sicurezza e ripristino del manto erboso dello stadio Angelini: lo stadio che fa riaffiorare tanti bei ricordi ai supporters teatini, sede delle gare interne dell’undici neroverde, oggi verte ancora in condizioni di indecoroso degrado e abbandono.

Nel frattempo proseguono i lavori al campo sportivo “Nazzareno La Rovere” del quartiere Sant'Anna, impianto che la società del patron Giulio Trevisan e del presidente Antonio Mergiotti ha preso in gestione. La società sta provvedendo a risistemare il fondo del campo in sintetico e a mettere in sicurezza l'impianto: quasi ultimate le opere per il ripristino della funzionalità, si attende a breve il collaudo che certifichi la regolare agibilità dell'impianto. Il Chieti, ora costretto ad allenarsi a Scafa, potrebbe metter fine al lungo peregrinare tra le strutture sportive e tornare ad allenarsi in città dalla prossima settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sant'Anna piange Pierluigi Orsini, oggi i funerali

  • Poste Italiane assume portalettere anche a Chieti e provincia

  • Lanciano in lutto per la scomparsa del dottor Brasile, morto durante l'escursione sulla Majella

  • A fuoco camion che trasportava agrumi: chiusa l'autostrada tra Francavilla e Chieti

  • Era originario di Lanciano uno dei due escursionisti morti sulla Majella

  • Incidente in A14: nove mezzi coinvolti, tratto chiuso tra Francavilla e Chieti

Torna su
ChietiToday è in caricamento