Sport

Chieti - Aprilia 1 -1 | Spavento per Cardinali al via

Pareggio casalingo per il Chieti domenica all'Angelini: finisce 1 a 1 il match contro l'ex Vivarini. Spavento per Cardinali che perde i sensi dopo uno scontro di gioco. Il gol è di Sabbatini

Pronti via ed è subito spavento in casa teatina per l’infortunio a Cardinali al 1' che ha ricevuto un colpo fortuito alla testa. Fortunatamente il calciatore è stato sottoposto ad una tac che non ha evidenziato alcun problema.

IL MATCH Al 21' punizione di Sabbatini dalla sinistra, Fiore raccoglie la ribattuta della difesa avversaria e dal limite calcia centralmente, blocca Bifulco (altro ex della partita). Al 30' Aprilia in vantaggio: assist di Buonaiuto per Ceccarelli che da solo in area con un diagonale batte Feola. Al 33' cross di Gammone dalla sinistra, Lacarra in rovesciata manda a lato. Al 39' Sabbatini si libera dal limite e da posizione defilata sulla sinistra, si fa bloccare la conclusione da Bifulco.

La SVOLTA DEL MATCH Al 41' il pareggio del Chieti: cross dalla sinistra di Fiore, Sabbatini di testa realizza. Subito dopo, nel giro di pochi secondi neroverdi due volte pericolosi: prima Serpico con un diagonale manda fuori, poi Amadio dal limite sfiora la traversa.
La ripresa offre pochissime emozioni. Al 17' percussione di Gammone in area, la sua conclusione è ribattuta di Bifulco. Al 20' una conclusione di Lacarra da fuori viene bloccata dall'estremo ospite.

Un pareggio tutto sommato giusto per due squadre che hanno combattuto ad armi pari in campo. Premiato prima della partita mister Vivarini con una targa dal presidente Bellia.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti - Aprilia 1 -1 | Spavento per Cardinali al via

ChietiToday è in caricamento