rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Calcio

Chieti, inizia la stagione 2023/2024 con otto nuovi acquisti

I neroverdi si radunano all'Angelini, allenamenti a Manoppello e prima amichevole a Palena contro l'Avellino

Inizia la stagione del Chieti. La squadra del presidente Ettore Serra si ritrova oggi all'Angelini e domani inizia a sudare a Manoppello. Il dg Sartiano e il ds Alessandria hanno già annunciato otto nuovi calciatori neroverdi. Su tutti, a far sognare i tifosi teatini è sicuramente Matteo Ardemagni, bomber di razza classe 1987, cresciuto nel Milan e reduce da decine di campionati di spessore in serie B. Ci sono anche Amadou Diambo (centrocampista, 2001), Salvatore D’Ancora (centrocampista, 1995), Federico Barlafante (attaccante, 2000), Marco Vesi (difensore, 1992), Edoardo Bartoli (centrocampista, 2000), Giacomo Mataloni (difensore, 1999) e Cosimo Forgione (centrocampista, 1992).

Altre operazioni saranno perfezionate nelle prossime ore. La società cerca altri under. Intanto bisognerà definire la situazione-portieri: Serra ambisce al salto di categoria, ma al momento non ha ancora trovato squadra (potrebbe trasferirsi all'estero). Vitiello (2001) è stato confermato, mentre saranno in prova Antignani (ex Primavera dell’Avellino) e baby polacco del 2004: Bartlomiej Maliszewski, nato a Białymstok (Polonia) il 12 febbraio 2004, dal 2020 al Parma (Under 17 e poi 19) e negli ultimi sei mesi alla Lazio, che lo ha prelevato a titolo definitivo.

Il Chieti si allenerà a Manoppello fino al 1° agosto. Dal 2 al 12 il lavoro proseguirà a Pescasseroli. Amichevole di lusso sabato prossimo, 29 luglio, contro l’Avellino a Palena, sede del ritiro degli irpini.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chieti, inizia la stagione 2023/2024 con otto nuovi acquisti

ChietiToday è in caricamento