Domenica, 21 Luglio 2024
Altro

Futsal, Serie C1 e C2: ecco gli accoppiamenti di Coppa Italia

Il Comitato regionale LND ha pubblicato ieri i tabelloni delle due categorie. Sono cinque le società del Chietino impegnate nella massima categoria regionale: nessun derby al primo turno, si parte il 10 settembre

Riparte anche il Calcio a 5 abruzzese. Il Comitato LND Abruzzo ha reso noti ieri i tabelloni di Coppa Italia della Serie C1 e della Serie C2. Per quanto riguarda la massima categoria regionale maschile, ci saranno sette accoppiamenti, che daranno così altrettante formazioni qualificate. L’ottava formazione che accederà alla Final Eight sarà determinata dalla classifica del campionato al termine del girone d’andata: sarà la migliore classificata al giro di boa, tra le non qualificate al primo turno, ad accedere alle finali per il titolo. La Final Eight di Coppa Italia si giocherà dal 2 all’8 gennaio 2023. In C1 sono cinque le società del Chietino ai nastri di partenza: due le squadre teatine doc, il Minerva Chieti e il Città di Chieti, poi Ripa Teatina, Lanciano, Magnificat (San Giovanni Teatino). Non sono in programma derby al primo turno, che si giocherà il 10 e il 17 settembre in gare di andata e ritorno. Così in campo: Montesilvano - Magnificat; La Fenice - Lanciano; Minerva - Faras Silvi; Academy L'Aquila - Città di Chieti; Virtus San Vincenzo - Futsal Ripa; Orione Avezzano - Sport Center Celano; Lisciani Teramo - Hatria Team.

Diverso il meccanismo per la Serie C2. Saranno venti le squadre in campo (e ben dieci sono della provincia di Chieti), suddivise in dieci abbinamenti. Le dieci qualificate si affronteranno poi in due triangolari e ulteriori due abbinamenti, da cui verranno fuori i nomi delle quattro qualificate alla Final Four, in programma negli stessi giorni delle finali di C1, ovvero dal 2 all’8 gennaio 2023. Il 24 settembre e il 1° ottobre si giocano le gare del primo turno di andata e ritorno. Il secondo turno tra il 30 novembre e il 14 dicembre.

Salvatore Vittorio: "Parte la rivoluzione del tempo effettivo"

Soddisfatto il responsabile del Calcio a 5 del Comitato LND Abruzzo, Salvatore Vittorio, per il primo atto ufficiale della stagione, che segna subito una svolta epocale nella disciplina: “Devo dire innanzitutto grazie alle società, ai Presidenti in particolare, che in un momento storico difficile non hanno perso il loro entusiasmo e non hanno fatto mancare il loro impegno per pianificare una stagione che si preannuncia entusiasmante e di grande qualità. Noi, come Comitato regionale, proseguiamo sulla strada della condivisione e quella dell’innovazione. Nella stagione 2022/2023, e fin dal primo turno di Coppa Italia, in Serie C1 avremo il tempo effettivo. Sarà la prima volta nella storia del calcio a cinque regionale abruzzese. Come dico sempre, con il tempo effettivo ci adeguiamo agli standard del futsal nazionale e diventiamo, concedetemi la licenza, “un altro sport”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futsal, Serie C1 e C2: ecco gli accoppiamenti di Coppa Italia
ChietiToday è in caricamento