rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altro

Il Comune dona una targa all'Atoms Chieti per la conquista della A2

L’assessore allo Sport, Pantalone: “Un riferimento per la città”. Il presidente della Federazione Nazionale Baseball Softball Andrea Marcon è stato ricevuto in Comune per consegnare un riconoscimento alle ragazze del team della Atoms Softball Chieti

Il Comune di Chieti ha consegnato un riconoscimento alle ragazze della Atoms Softball Chieti, approdate in A2.

Nella mattinata di oggi il presidente della Federazione Nazionale Baseball Softball Andrea Marcon è stato ricevuto in Comune dall’assessore allo Sport Manuel Pantalone, con il presidente Luigi Salvatore.

“Le Atoms sono una presenza straordinaria per la città – ha affermato l’assessore allo Sport Manuel Pantalone - come amministrazione abbiamo costruito un rapporto di pieno dialogo, stiamo risolvendo la problematica relativa allo stadio del softball di Santa Filomena per dare loro un luogo di riferimento e aggregazione, in passato si è andati di proroga in proroga, noi contiamo all’inizio del nuovo anno di uscire con un bando di gara per la gestione della struttura e lo faremo nella massima trasparenza e in modo funzionale anche al ruolo che la struttura deve rappresentare per la nostra realtà e il baseball”.

“Noi facciamo da portabandiera per tutto il movimento – così il presidente Luigi Salvatore - con l’auspicio di ottenere risultati sempre migliori per fare emergere la nostra disciplina dalle nebbie in cui ci siamo trovati. È uno sport che coinvolge atleti di tutte le età e speriamo di poterli portare a livelli importanti, senza dimenticare la necessità di riportarli sul campo per affrontare il campionato che ricomincerà verosimilmente ad aprile e che vedrà squadre in arrivo da tutta Italia. Sarà motivo di orgoglio per noi presentarci nel migliore dei modi alle prossime scadenze, abbiamo affrontato trasferte importanti, forza ed energia ne abbiamo”.

“La storia dell’Atoms è fatta di cose meravigliose, una leggenda come Enrico Obletter è partita da questa società e lo ringrazieremo sempre – così il presidente nazionale Andrea Marcon -  Chieti ritorna dove meritava di stare da sempre, due anni fa ha dovuto rinunciare per un avvenimento che rischiava di essere una tragedia enorme, sono contento di festeggiare con gli amici e di sentire le parole che ho sentito sullo stadio. La promozione non era scontata, siamo felici perché concludiamo il secondo anno di Covid, toccando tutte le categorie possibili e questa è una riprova di quanto la nostra gente è affidabile e di quanto le nostre ragazze siano motivate”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune dona una targa all'Atoms Chieti per la conquista della A2

ChietiToday è in caricamento