menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scelta e revoca del medico o del pediatra senza più andare alla Asl: è attivo il servizio on line

Da giovedì 10 dicembre la procedura potrà essere svolta comodamente da casa senza recarsi negli uffici della Asl, tramite il servizio telematico “Il mio medico di fiducia”. Lo annuncia la Regione

Stop a file e ad altre lungaggini per la scelta o revoca del medico: da domani, giovedì 10 dicembre, è attivo il servizio on line per la scelta e revoca del medico di medicina generale o del pediatra.

Lo fa sapere l’assessore alla Salute, Nicoletta Verì, presentando la piattaforma “Abruzzo Sanità on line” che consentirà agli utenti di accedere agevolmente a una serie di funzioni digitali, senza dover necessariamente recarsi allo 'sportello”.

Per la scelta o revoca del medico o del pediatra, da domani la procedura potrà infatti essere svolta senza doversi recare negli uffici della Asl, grazie al servizio telematico “Il mio medico di fiducia”. “Abbiamo deciso di partire con questo servizio per dare una risposta immediata ad una delle istanze che più spesso ci sono state sollevate dagli utenti: questo non solo consentirà di ridurre gli accessi negli uffici delle aziende sanitarie, limitando il rischio di assembramenti in questo momento di emergenza, ma permetterà agli utenti che risiedono in centri distanti dagli sportelli di non doversi spostare” specifica l’assessore.

Al servizio si accede collegandosi al portale sanita.regione.abruzzo.it per poi seguire le istruzioni per la registrazione e l’utilizzo.

Tra i servizi consentiti: oltre alla “scelta e revoca”, la stampa del tesserino sanitario con i dati del medico, ricerche sui medici e i pediatri che operano nel territorio regionale e accesso ad informazioni su orari e posizioni degli studi medici inseriti.

"Nei prossimi mesi saranno attivati altri servizi digitali, come prenotazioni ed esenzioni" fa sapere ancora Verì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Variante inglese del Covid, boom di casi a Guardiagrele

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento