menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Influenza: casi in aumento, l'Abruzzo detiene sempre il primato

Sono quasi due milioni gli italiani che si sono ammalati. Piemonte, Lazio, Abruzzo, Campania e in Sicilia le regioni maggiormente colpite

Crescono ancora i casi di influenza. Nella prima settimana del 2019 (dal 31 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019) monitorata dalla rete Influnet, coordinata dall'Istituto superiore di sanità (Iss), sono stati registrati 323 mila casi per un totale, dall'inizio della sorveglianza, di circa 1.813.000 di persone a letto con l'influenza.

L'Abruzzo, assieme a Piemonte, Lazio,Campania e Sicilia si conferma tra le regioni maggiormente colpite.

A 'cadere' maggiormente sotto i colpi dell'influenza - rileva il report Influnet - i bambini al di sotto dei cinque anni e i giovani adulti, in cui si osserva un'incidenza pari rispettivamente a 11,2 e 5,7 casi per mille assistiti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento