Forza Chieti contro Amicone: "Insufficienti i fondi per la funicolare, vanno aumentati i parcheggi"

La lista a sostegno del candidato Di Iorio, in cui figurano gli ex consiglieri di Forza Italia, lancia il suo piano per la viabilità teatina

Il progetto della funivia che dovrebbe collegare Colle e università diventa terreno di scontro elettorale. Tutto è partito dalle dichiarazioni della lista ChietiScaloNoi, che appoggia il candidato sindaco Bruno Di Iorio. Gli esponenti del comitato guidato da Camillo Carapelle si sono detti contrari alla realizzazione dell'opera.

Un no che ha provocato la reazione del candidato del Movimento 5 stelle, Luca Amicone, che ha ribattuto: "Sono fondi Masterplan, persi se non imipegati per quel progetto".

Nel dibattito si inseriscono anche i candidati della lista Forza Chieti, che ribattono al pentastellato: "Il Governo Conte ha imposto a tutte le Regioni italiane, attraverso il Dl Rilancio (agli art. 241 e 242), una rimodulazione dei Fondi Sviluppo e Coesione (Masterplan) ed europei, per venire incontro proprio alle esigenze di cassa dello Stato e trovare le risorse utili per quelle misure urgenti, come il pagamento della cassa integrazione e il fondo perduto, scaturite dell'emergenza sanitaria Covid. Questa rimodulazione prevede lo slittamento di otto mesi degli interventi dalla programmazione 2014-2020 nel nuovo Poc del 2021, tutto qui. Nessuno scippo".

Per i candidati di Forza Chieti, tra cui figurano i consiglieri uscenti Marco D'Ingiullo , Maura Micomonaco, Maurizio Costa ed Emiliano Vitale, inoltre, la somma stanziata per la funicolare, circa 10 milioni, è appena sufficiente per "coprire la progettazione esecutiva e 'l’accantieramento'. Forse per avere un ipotetico impianto funzionante sarebbe necessario il doppio. A questo bisogna aggiungere che l’ente dovrebbe anticipare la restante somma che poi verrebbe rimborsata attraverso la Regione con lo sblocco di tali finanziamenti da parte del Governo centrale. Il candidato sindaco dei 5 stelle pensa che questo sia possibile con un ente così indebitato? Crede che questa sia la panacea di tutti i mali per la mobilità cittadina? E soprattutto, non si corre il rischio di farla diventare un’opera pubblica incompiuta?".

La lista a sostegno di Di Iorio solleva anche il problema delle spese di manutenzione, che sarebbero ovviamente a carico del Comune. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per risolvere il nodo della viabilità del centro storico, Forza Chieti propone quella che definisce "​un’idea pratica e funzionale per il problema dei parcheggi in città. Sono 3 le strutture da predisporre: uno al centro storico, l’altro da potenziare allo Scalo e il terzo quello dell’ospedale, che accompagnato ad un nuovo Put -  Piano Urbano del Traffico, previsto dall'art. 36 del  Codice della strada è obbligatorio per i Comuni con più di 30.000 abitanti ed è costituito da un insieme coordinato di interventi per il miglioramento delle condizioni della circolazione stradale nell'area urbana, dei pedoni, dei mezzi pubblici e dei veicoli privati, realizzabili e utilizzabili nel breve periodo e nell'ipotesi di dotazioni di infrastrutture e mezzi di trasporto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • DIRETTA - Elezioni comunali 2020: ballottaggio Di Stefano-Ferrara

  • Elezioni comunali, i voti ricevuti da tutti i candidati consiglieri

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Torrevecchia in lutto per la scomparsa di Erica: aveva solo 26 anni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • La sfida elettorale riparte: Di Stefano e Ferrara al ballottaggio per governare Chieti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento