menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Ora della terra: Francavilla spegne le luci sabato sera

Il Comune di Francavilla al Mare aderisce ad Earth Hour 2016, il progetto del Wwf nato per favorire un mondo più sostenibile

Il Comune di Francavilla al Mare aderisce ad Earth Hour 2016 (L’Ora della Terra 2016). Sabato 19 marzo dalle ore 20,30 alle 21,30 si spengono le luci pubbliche di piazza Adriatico e piazza Sant’Alfonso, ponte Alento collegamento via Pola con via delle Rinascita, largo Modesto Della Porta e piazza Benedetto Croce, piazzale Sirena e pontile a Mare, piazza San Franco e rotonda Michetti.

Quest’anno l’azione simbolica dello spegnimento di uno o più monumenti punta al protagonismo delle persone veicolando il messaggio che, tutte insieme, possono “Cambiare il Cambiamento Climatico” e usare per questo la propria energia, come richiama lo slogan Change Climate Change – Use your power. Un gesto semplice per accendere un messaggio che risuonerà in ogni angolo del Pianeta e per chiedere a tutti i leader mondiali di mettere in campo azioni decise contro i cambiamenti climatici.

Earth Hour è un progetto del Wwf nato nel 2007 per incoraggiare e connettere la comunità globale nella condivisione di un obiettivo comune, quello di creare un mondo più sostenibile. Ad aderire sono sia le città che i singoli cittadini, che possono tenere accese solo le luci necessarie, o usare delle candele per l’ora prevista dall’iniziativa. La data del 19 marzo è stata scelta perché le ultime settimane del mese corrispondono approssimativamente agli equinozi di primavera e autunno negli emisferi nord e sud rispettivamente, cosa che permette una coincidenza parziale dell’ora del tramonto in entrambi gli emisferi, garantendo un forte impatto visivo per l’evento globale delle luci spente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento