menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lotta alla cimice asiatica: giunta comunale di Fossacesia approva il piano

Così il Comune aderisce all'appello lanciato da Coldiretti

La giunta comunale di Fossacesia approva il “Piano straordinario di lotta alla cimice asiatica” promosso dalla Coldiretti e si occuperà di emanare tutti i provvedimenti di competenza comunale, finalizzati ad ostacolare il diffondersi della presenza sul territorio comunale della cimice nonché ad agevolare l'attuazione da parte delle imprese agricole interessate delle misure fitosanitarie necessarie al contrasto dalla diffusione di tale parassita.

“Come amministrazione, riteniamo di fondamentale importanza tutelare i nostri produttori agricoli e richiamare la Comunità ad una forte sensibilizzazione per contrastare la diffusione di questo insetto innocuo per l’uomo, ma dannoso per l’agricoltura – afferma il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Oltre ai pesanti danni per le nostre aziende notevole sarà anche l’impatto ambientale se non si interviene con efficacia”.

La 'cimice marmorata asiatica

Viene considerata particolarmente pericolosa perché prolifica con il deposito delle uova almeno due volte all'anno con 300-400 esemplari alla volta che, con le punture, rovinano i frutti rendendoli inutilizzabili e compromettendo seriamente parte del raccolto.

“Nel nostro territorio - conclude Alberto Marrone, consigliere con delega alle tematiche relative all’Agricoltura - sono presenti colture che debbono essere tutelate e il nostro impegno è rivolto a sostenere nel miglior modo possibile un settore importante della nostra città”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento