Mercoledì, 19 Maggio 2021
Eventi Centro Storico / Corso Marrucino

Il Carnevale popolare teatino anima le vie del centro con due cortei

Martedì grasso torna l'evento organizzato da Camminando Insieme, partenza alle 16,30. In piazza Vico il falò del re Carnevale

Il centro storico si anima martedì 13 per il Carnevale Popolare teatino organizzato dall’associazione Camminando Insieme.

Sono previsti due cortei itineranti: uno partirà alle 16.30 da piazza Garibaldi, l’altro alla stessa ora da largo Santa Maria per raggiungere piazza Valignani, corso Marrucino, piazza Trento e Trieste e poi piazza Vico dove la manifestazione si concluderà con la duplice pantomima, ovvero il rito dell’uomo cervo e il processo a Carnevale. 

I due cortei si muoveranno in contemporanea e saranno formati da carri allegorici allestiti con materiali di risulta da volontari. Ad allietarli ci saranno suonatori di ‘ddu botte, tamburelli, fisarmoniche, Pulcinella tradizionali dai caratteristici cappelli coniformi decorati con colori vivaci, figuranti in abiti tradizionali che eseguiranno canti e balli.

I DIVIETI

Quest’anno al carnevale teatino saranno presenti anche gli studenti dell’Itis “Luigi di Savoia”, i giovani del S. Anna Calcio e numerose associazioni tradizionali Il Cervo di Castelnuovo al Volturno (Is), Vacri senza porte, I colori del territorio di Spoltore, coro polifonico S. Maria Arabona di Manoppello, Danzare di gioia, Fontevecchia di Spoltore, Banda Futurista Ortona, S.Anna Calcio, Istituto comprensivo Chieti 2. 

“L’amministrazione comunale – afferma il sindaco Umberto Di Primio - è lieta di mantenere vive le tradizioni perché Chieti sia un punto di riferimento culturale. Perseguendo l’obiettivo del rilancio delle manifestazioni, patrimonio tradizionale della Città di Chieti, anche quest’anno abbiamo deciso di promuovere le iniziative legate al Carnevale, realizzate grazie all’impegno dell’associazione Camminando  Insieme.  La collaborazione con le associazioni acquista oggi una valenza ancora più importante per comunicare un’immagine positiva del nostro territorio, delle nostre tradizioni, delle nostre bellezze”. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Carnevale popolare teatino anima le vie del centro con due cortei

ChietiToday è in caricamento