menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Supermercati e negozi chiusi a Pasqua e Pasquetta, Tiberio: “Più chiudiamo e prima riapriamo”

Confcommercio Chieti plaude al provvedimento varato dalla Regione che impone la chiusura degli esercizi commerciali il 12 e 13 aprile e anche per le domeniche successive

Confcommercio Chieti plaude al provvedimento varato dalla Regione Abruzzo che impone la chiusura degli esercizi commerciali di generi alimentari per il 12 e 13 aprile, rispettivamente Pasqua e Pasquetta, ed anche per le domeniche successive. “Si tratta di una decisione condivisa- spiega Marisa Tiberio, presidente provinciale Confcommercio Chieti- che tutela gli interessi di tutti in un momento storico così difficile per il nostro Paese”.

Secondo Tiberio, con i negozi di chiusi le forze dell’ordine avranno la possibilità di controllare meglio e con più rapidità chi non rispetta le regole e allo stesso tempo si tutelano i diritti dei lavoratori. “E’ il momento della responsabilità, non vanifichiamo gli sforzi fatti finora. La partita con il virus è ancora aperta e non è stata ancora vinta. I tanti sacrifici di aziende e cittadini - afferma Tiberio- non possono essere resi vani per i comportamenti irresponsabili. Facciamo in modo di ripartire il prima possibile e in condizioni di sicurezza perché più chiudiamo e prima riapriamo”.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento