menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimborso abbonamenti Tua: come ottenerli e quando scadono i termini

La società di trasporto pubblico regionale pubblica le linee guida. La richiesta di rimborso, con tutti gli allegati, deve essere presentata via posta elettronica entro il 31 agosto

La Tua ha pubblicato le linee guida per ottenere il rimborso degli abbonamenti mensili, annuali e semestrali non goduti da studenti e lavoratori in ragione dell’emergenza sanitaria. Sulla base della Delibera di giunta regionale, la procedura di rimborso resterà aperta sino alla mezzanotte del 31 agosto 2020.

Hanno diritto al rimborso con voucher, che potrà essere utilizzato entro un anno dall’emissione ed è reversibile all’interno del nucleo familiare, studenti e non studenti in possesso di uno tra i seguenti abbonamenti: abbonamento marzo 2020; abbonamento annuale studenti per i servizi su gomma e su ferro; abbonamento annuale nominativo non studenti; abbonamento semestrale nominativo non studenti.

Il rimborso in contanti può ressere chiesto dai possessori di abbonamenti mensili, annuali e semestrali a patto che si tratti di studenti al termine del ciclo scolastico di II grado o universitario e studenti che cambino sede di istituto; lavoratori che hanno cessato la propria attività o il proprio rapporto di lavoro.

Sul sito di Tua il modulo per presentare la domanda che va inoltrata via mail a rimborsotitolidgr493@tuabruzzo.it

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Chieti usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento