La Provincia vende beni immobili per oltre 16 milioni di euro

La Provincia di Chieti ha pubblicato un Avviso di vendita pubblica che comprende beni immobili per un valore di 16.633.342,50 euro. Di Giuseppantonio: "Con il Decreto Sviluppo siamo tra i primi Enti in Italia a valorizzare i nostri immobili"

Beni immobili per un valore di 16.633.342,50 euro, è quanto messo in vendita dalla Provincia di Chieti che si conferma così tra i primi in Italia ad applicare le norme previste nel Decreto Sviluppo che permette agli Enti di valorizzare i propri beni patrimoniali. Gran parte di questi sono a Lanciano e comprendono l’ex Istituto Agrario, in località Torre Sansone e l’ex Succursale del Liceo Scientifico, c'è poi l’ex sede dell’Agrario di Paglieta e il complesso immobiliare di via Arniense 208 a Chieti.

L’avviso di vendita è stato presentato questa mattina (8 novembre) nell’arco di una conferenza stampa convocata dal presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio, assieme agli assessori Alessio Monaco (Bilancio e Patrimonio) e Nicola Campitelli (Urbanistica) e al Dirigente del settore Patrimonio della Provincia, l’architetto Antonio Di Chiacchio.

Questo avviso è una sorta di ultima chiamata per evitare il fallimento dell’Ente – ha detto il Presidente Di Giuseppantonio – e per questo lancio anche un appello a tutti coloro che fossero interessati a portare avanti iniziative per lo sviluppo del nostro territorio. Vorrei evidenziare un aspetto importante che è la valorizzazione dei nostri beni e del contesto urbanistico nel quale sono ubicati, ma altrettanto significativo è il risvolto finanziario per i proventi che speriamo arrivino da questa vendita”. Proventi che soprattutto permetteranno all’Ente di tornare ad avere un bilancio normale.

“I progetti di valorizzazione  - ha evidenziato l’assessore Campitelli - sono compatibili con le esigenze dei Comuni di Lanciano e Paglieta, dai quali abbiamo ottenuto la massima collaborazione anche perché il nostro obiettivo è da una parte valorizzare il nostro patrimonio e dall’altra assecondare le esigenze dei Comuni. Non ci saranno colate di cemento a Lanciano, ma zone residenziali realizzate nel pieno rispetto di tutti gli standard. Per quanto riguarda Paglieta si è tenuto doverosamente conto che i beni in vendita sono a pochi chilometri da una delle zona industriali più importanti d’Italia e pertanto si è ipotizzato un centro di eccellenza polifunzionale”.

La vendita di beni immobili, come ha ricordato l’assessore Monaco, nel 2010 ha portato nelle casse della Provincia 1.556.970 euro; entro il 31 dicembre 2011 sarà necessario incassare dalla vendita almeno quelle somme necessarie per coprire i debiti fuori bilancio e il disavanzo.

 

I BENI IN VENDITA

Lanciano:

Ex Istituto Agrario località Torre Sansone ambito A (area insediabile residenziale, aree pubbliche (verde, bosco e parcheggi): 2.924.750,00 euro;

Ex Istituto Agrario località Torre Sansone ambito B (Area insediabile per attività culturali, ricettive, sportive, ecc): 2.779.200,00.

Ex Succursale del Liceo Scientifico – via Santo Spirito (area insediabile residenziale): 1.443.000,00 euro;

Paglieta:

Ex Sede Istituto Tecnico Agrario – ambito A (area insediabile espositivo, commerciale e di servizio): 1.446.720,00;

Ex Sede Istituto Tecnico Agrario – ambito B (area insediabile produttivo, industria e artigianato): 1.149,360,00 euro;

Ex Sede Istituto Tecnico Agrario – ambito C (area insediabile terziario, direzionale e ricettivo): 4.513.940,00 euro;

Ex Sede Istituto Tecnico Agrario – ambito D (terreno agricolo irriguo): 77.640,00 euro;

Chieti:

Complesso Immobiliare ex ospedale via Arniense 208: 2.278.738,50 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba un giaccone in saldo, rimuove la placca antitaccheggio e lo indossa: bloccato al centro commerciale

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale: salvata da un infermiere

  • La simpatia di Alessandra da Chieti conquista la puntata di Avanti un altro

  • Tragico incidente: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna di Chieti

  • Preselezione per infermieri: pubblicata la graduatoria dei mille che accedono alla prova scritta

  • Trova i ladri in camera da letto mentre gioca alla Play: paura in casa a Vasto Marina

Torna su
ChietiToday è in caricamento